Pazzaglini, norme attuali non bastano

"Con la nuova scossa si è venuta a creare una situazione molto complicata perché si inserisce in un quadro già compromesso, dove le attuali normative per la ricostruzione e la gestione dell'emergenza creano solo insicurezza alle persone, che invece hanno bisogno di risposte immediate". Lo dice all'ANSA il senatore leghista e sindaco di Visso Giuliano Pazzaglini, al termine del vertice istituzionale a Pieve Torina. "Gli ulteriori danni provocati dalla scossa di stamane hanno un effetto devastante soprattutto nelle persone - aggiunge - ed è per questo che dobbiamo iniziare a fare risposte certe. La Lega in Parlamento, a livello di gruppo, si sta attrezzando per farlo e speriamo di farlo anche come maggioranza di Governo". Sulle casette ancora da consegnare a Visso, il sindaco ricorda "che le aree sono state individuate nel marzo di un anno fa, mancano ancora all'appello un terzo di Sae e questo l'ho ribadito oggi al capo della Protezione civile Borrelli".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. PicenoTime
  2. PicenoTime
  3. PicenoTime
  4. Riviera Oggi
  5. PicenoTime

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Venarotta

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...